home page home page
news_page team page
video_page dovesiamo_page
fotogallery_page team page
Facebook
Twitter
opt01

Si è svolto sabato 13 luglio presso il Centro Visite del Parco delle Dolomiti Friulane alle ore 10 il convegno “Nuova Sintesi sulle Conoscenze Geomorfologiche, Geologiche e Geofisiche sulla Frana Del Vajont”, inserita all’interno delle manifestazioni del “Dolomiti Days” (per ulteriori informazioni in merito all'insieme delle manifestazioni potete cliccare qui).

Sono intervenuti il Professor Rinaldo Genevois, il Dottor Matteo Massironi ed il Professor Aldino Bondesan del Dipartimento di Geoscienze Università degli studi di Padova, il Dottor Massimo Giorgi ed il Dott. Roberto Francese dell’O.G.S., Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale.

 

La grande Frana del Vajont: considerazioni geologiche a 50 anni 
di distanza

Gli interventi che esposti dai relatori riguardavano i seguenti temi: "La grande Frana del Vajont: considerazioni geologiche a 50 anni di distanza"; "L’evoluzione geomorfologica della valle del torrente Vajont dal post-glaciale ad oggi"; "Assetto geologico-strutturale della zona di Erto e Casso ed influenza sui fenomeni franosi"; "I metodi geofisici per lo studio delle grandi frane"; "Lo studio geofisico della frana del Vajont e dei versanti intorno a Erto e Casso"

 

La manifestazione si inserisce nei momenti di riflessione e ricerca scientifica che molte personalità ed istituzioni stanno dedicando alla tragedia del Vajont.







[ Indietro ]
credits